oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige 1235J

B06X19QP1B

oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J)

oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J)
  • Maglioncino carino in misto cotone adatto a mezza stagione, ben rifinito.
  • Il modello ha un'ottima vestibilità, dai colori e fantasia veramenti interessanti.
  • 46% Cotone, 46% Poliacrilico, 4% Fibra Metallica, 4% Poliammide
  • Lavare a mano (40°C max)
  • Manica lunga
  • Maglione
  • Tipo scollo: rotondo
oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J) oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J) oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J) oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J) oodji Collection Donna Maglioncino con Disegno Fitto in Jacquard e Finiture in Contrasto Beige (1235J)

Il Tribunale di Bologna, che già a marzo aveva respinto il ricorso, dovrà adesso prendere una decisone. La Cassazione ha ritenuto infatti che il tribunale nel motivare il diniego abbia omesso  «di considerare il complessivo stato morboso del detenuto e le sue condizioni generali di scadimento fisico» . Una situazione, quella del boss di Cosa Nostra, che mette in dubbio, oggi, la sua effettiva pericolosità e la possibilità di commettere nuovi reati.

Nelle sue motivazioni la Cassazione ha sottolineato come sia da ritenersi incompatibile con il rispetto della persona  «il mantenimento il carcere, in luogo della detenzione domiciliare, di un soggetto ultraottantenne affetto da duplice neoplasia renale, con una situazione neurologica altamente compromessa, che non riesce a stare seduto ed è esposto in ragione di una grave cardiopatia ad eventi cardiovascolari infausti e non prevedibili».

29 luglio 2017

Antonio Molinari, neo-presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Campobasso

Antonio Molinari,  attuale consigliere comunale di Campobasso del Partito Democratico, è stato  eletto  nuovo  presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Campobasso  per il Sentao Donna Stampati Felpa Maniche Lunghe Colore Solido Maglietta Tops Nero

Antonio Molinari  è risultato il  NinetyOne Gonna Donna Olive
, ottenendo  308 preferenze su 396 votanti,  pari al  78% dei voti,  e  distanziando il secondo  eletto, consigliere uscente e rieletto,  Pasquale Tromba, di 62 voti.

L’ ingegnere di Campobasso,  dopo l’ottimo riscontro numerico alle elezioni per il rinnovo delle cariche provinciali, è stato  eletto all’unanimità  nel ruolo di  presidente  tra i colleghi del Consiglio direttivo.

Annamaria Perla  è stata eletta  segretaria,  mentre  Federico Zaccaro  è il nuovo  tesoriere.  Anche per loro consenso pieno tra i colleghi del direttivo.

Insieme al presidente  Molinari,  alla segretaria  Perla  e al tesoriere  Zaccaro,  fanno parte del  Consiglio direttivo  dell’ Ordine degli Ingegneri  della provincia di Campobasso:  Pasquale Tromba, Simone Spina, Gianfranco Canu, Antonio Chiavaro, Antonio Lamenta, Roberto Di Cesare, Sabato Giuliani  e Blusa ARMANI JEANS Donna 3Y5H45 5NZSZ1148 Bianco EG0073Y5H455NZSZ1148 Bianco

“Mi preme ringraziare –  ha affermato il  presidente Antonio Molinari  –  tutti coloro che mi hanno dato fiducia. Non mi aspettavo un consenso così elevato. E voglio ringraziare anche il Consiglio direttivo, che si è espresso all’unanimità sulla mia elezione alla carica di presidente. Mi aspettano quattro anni impegnativi, ma il lavoro non mi spaventa. Anzi, non vedo l’ora di iniziare a lavorare per una categoria, quella degli ingegneri, per la quale dedicherò tutto il mio tempo a disposizione. Sarò a disposizione di tutti, per il bene dei colleghi e del nostro ordine professionale”